Home Politica

C’è stato un incendio nella cattedrale di Nantes, in Francia

Dopo il rogo della cattedrale di Notre Dame a Parigi l'anno scorso, questa mattina la cattedrale gotica di Nantes è andata a fuoco. L'incendio non è ancora stato domato

Dopo il rogo della cattedrale di Notre Dame a Parigi l’anno scorso, come riporta Repubblica questa mattina un altro grande incendio ha colpito una chiesa francese, la cattedrale di Nantes. Le fiamme sono scoppiate molto presto – l’allarme è scattato alle 7.40 del mattino – e già alle 8.30 non erano più visibili, mentre dalla chiesa usciva un denso fumo nero. “Il fuoco non è sotto controllo, viene contrastato. È un incendio grave”, ha detto il centro di coordinamento dei vigili del fuoco locale. 

Il distretto dove sorge la cattedrale è stato isolato e sono stati schierati sul posto polizia e vigili del fuoco. La cattedrale di San Pietro e Paolo, in stile gotico, è stata costruita nel corso di 450 anni, dal Quattrocento alla fine dell’Ottocento, ed è classificata come monumento storico dal 1862. Quello di oggi non è il primo incendio che subisce: già nel 1972 il tetto e parte della struttura era andato a fuoco. 

Leggi anche