Gli attivisti di Ultima Generazione hanno imbrattato il Teatro alla Scala di Milano | Rolling Stone Italia
Attualità

Gli attivisti di Ultima Generazione hanno imbrattato il Teatro alla Scala di Milano

A compiere l’atto sarebbero state cinque persone, che sono state bloccate dagli agenti: portavano con loro alcuni cartelli con scritto sopra: «Ultima generazione, no gas né carbone».

Lo abbiamo capito dai tempi del lancio di vernice sul Van Gogh: le strategie che Ultima Generazione intende adoperare per attirare attenzione e portare la crisi climatica al centro del dibattito pubblico non vanno per il sottile.

Da alcuni mesi l’attivismo ambientalista ha fatto irruzione nei musei e, oggi, è toccato ai teatri: alcuni attivisti del gruppo ambientalista hanno lanciato della vernice contro l‘ingresso del Teatro alla Scala dove, questa sera, si inaugura la stagione operistica. A compiere l’atto sarebbero state cinque persone, che sono state bloccate dagli agenti del dispositivo di sicurezza. Gli attivisti portavano con loro alcuni cartelli con scritto sopra: «Ultima generazione, no gas né carbone».

Un mese fa attivisti per il clima avevano fatto un blitz alla mostra a Roma che si tiene a Palazzo Bonaparte, imbrattando una tela di Van Gogh con una zuppa.