Home Politica

Anche in Toscana diventano obbligatorie le mascherine

Ma, a differenza di quello che succede in Lombardia, solo dopo che la Regione ne avrà distribuite 10 milioni ai cittadini

Foto di Stefano Guidi/Getty Images

Dopo l’ordinanza di Fontana che obbliga i cittadini a uscire di casa solo se provvisti di mascherine (ma va bene anche una sciarpa, per i più fashion), anche la Regione Toscana sceglie di adottare questa misura per i suoi abitanti. Con una piccola differenza: l’obbligo scatterà solo dopo che sarà completata la distribuzione di 10 milioni di mascherine ai Comuni toscani. Così il governatore Enrico Rossi sceglie di prendere un’ulteriore precauzione per contrastare la diffusione del coronavirus: «Abbiamo deciso di distribuire tramite i comuni 10 milioni di mascherine gratuitamente ai cittadini della Toscana. Si tratta quasi di tre mascherine a testa. Abbiamo ordinato altre dieci milioni di mascherine. Vogliamo dare continuità a questa iniziativa di prevenzione primaria, in linea con le indicazioni dell’’Organizzazione Mondiale della Sanità», scrive su Facebook.

Leggi anche