Conglomerandocene: 20 curiosità sulla variante Sigma | Rolling Stone Italia

Conglomerandocene
Home Opinioni

Conglomerandocene: 20 curiosità sulla variante Sigma

Nella nuova puntata della rubrica dello Sgargabonzi su Rolling Stone, cosa succederà con la prossima variante del coronavirus, dalle reazioni dei complottisti alla fusione tra virologi

Foto CDC/Getty Images

1. Si scopre l’unico essere umano in Italia ad avere l’immunità naturale per la variante Sigma. È Andrea Galeazzi, quello che fa le recensioni dei telefonini su YouTube.

2. Molto meno insidiosa delle precedenti varianti, ma letale per chiunque non abbia letto l’opera omnia dell’ex ministro Enrico Morando, peraltro validissima.

3. I sintomi saranno, nell’ordine:

– leggera tossicciola
– prurito lombare
– apparizione nave ectoplasmica fluttuante con equipaggio composto da pirati arrembanti o appena arrembati
– pelle splendida
– acquisto leggio in platano
– doppione figurina Careca, Napoli 91/92
– percepire nella realtà fisica l’esclusiva esistenza del marchio Bofrost
– fare delle mosse avventate

4. I tamponi non servono più, ora appena si diventa positivi l’organismo grida “orcogiuda!” con la voce di Alessandro Haber.

5. Per una curiosa iniziativa promozionale, nei supermercati dell’omonima catena sarà possibile non portare i dispositivi di protezione individuale e sbadigliare sulle cassiere.

6. Ecco di nuovo la gente sui balconi a urlare “Ce la faremo”, con il pensiero unanimemente rivolto alla splendida Randi Ingerman.

7. La variante aggredisce soltanto i vaccinati perché, spiegano dall’Istituto Superiore di Sanità, “vuole combattere ad armi pari e soprattutto ha in simpatia chi in questi due anni ha scelto la libertà”.

8. Nonostante la scarsissima letalità, il governo decide un ulteriore giro di vite nei confronti dei non vaccinati ai quali, dal giugno 2022, viene data la caccia con delle grosse reti attaccate a un bastone, di quelle che si vedono agli accalappiacani dei cartoni animati di Hanna e Barbera.

9. Riprende linfa il movimento #nomask ma stavolta perché vogliono vedere in faccia Giuliana la Vacca di Sondrio nell’ultimo video della CentoXCento.

10. Si riscoprono i mestieri di una volta: il ministero lancia un bando per duecentomila monatti.

11. Si diffonde un rete un filmato pornografico in cui il performer sembra proprio Matteo Bassetti. Il professore interviene subito per fare chiarezza: “Sì sì, sono proprio io!”

12. Se la variante Sigma fosse uno spot anni ’80 sarebbe quello del Friol. Boh, questa m’è venuta così! Ahahahahahah!

13. Approfittando del panico dovuto al protrarsi della pandemia, i procioni tenteranno un colpo di stato d’intesa con servizi e militari. A salvare la situazione sarà una provvidenziale telefonata del Capo dello Stato Marco Balestri.

14. Le vittime della variante Sigma, vista la scarsa letalità, saranno irrise con lapidi di gomma piuma.

15. Per combattere la nuova variante, Roberto Burioni e Andrea Crisanti mettono da parte le vecchie ruggini e usano la magia dei Potara, gli orecchini che permettono la fusioni dei corpi e delle anime, per dare vita al potentissimo virologo-combattente Bosanti. Nonostante l’aura potentissima, la creatura non ha particolari capacità di combattere i virus, e si limita a distruggere Viterbo con un attacco energetico.

16. Incredibile, i complottisti avevano ragione, dietro tutta la storia del coronavirus c’era Bill Gates! Il miliardario però riesce nell’impresa di farla franca intortando la popolazione mondiale con uno di quei discorsi sconclusionati che fanno gli imprenditori digitali, tutto basato sulla gente che non ha il giusto mindset, che non si può vivere nel passato, che bisogna aggredire la vita, le sfide, le occasioni, le crypto, le cose…

17. Mario Draghi diventa Presidente della Repubblica e, grazie ad una modifica della Costituzione fatta in 48 ore, rimane anche Presidente del Consiglio. Il suo primo messaggio alla Nazione è rappresentato da una risata demoniaca di due minuti e mezzo.

18. Ottobre 2022: l’ancora diffusa variante Delta fa finalmente un salto di specie. Gli umani sono salvi, ma in un mese fortunatamente muoiono tutti i cani della Terra.

19. All’inizio del 2027 ci si renderà conto che la Sigma è l’ultima variante ancora disponibile, diverrà praticamente innocua e ne saranno contagiati tutti, ce la porteremo dentro come un passeggero silenzioso e lasceremo andare le cose come troppo spesso vanno, senza più un briciolo di passione, senza nemmeno frizioni però, senza quel desiderio bruciante che ci aveva fatti avvicinare. Svuotati, presi dalla quotidianità, e giusto un fugace pensiero prima di andare a dormire, un “…’notte” che sa di morte. Sigma se ne andrà in un pomeriggio di aprile del 2032, con un cappotto cammello e un vento freddo dietro le spalle. Sul tavolo della cucina un bigliettino, solo due righe, a firma “Fabiana”.

20. Sarà debellata definitivamente dal professor Bassetti con uno sguardo dei suoi.

Altre notizie su:  Conglomerandocene