Home Musica

Tutto quel che sappiamo del sesto album di Lady Gaga

In attesa dell’uscita del singolo ‘Stupid Love’, ecco le informazioni disponibili su ‘LG6’. Si intitolerà ‘Chromatica’? E come suonerà?

Lady Gaga a Miami il 1° febbraio 2020

Foto: Kevin Mazur/Getty Images for AT&T

Venerdì 28 febbraio uscirà Stupid Love, il singolo che apre la strada al sesto album di Lady Gaga. Lo ha annunciato la pop star ieri e i fan stanno già avanzando grandi ipotesi.

Secondo alcuni, il disco si intitolerà Chromatica. La parola appare effettivamente nell’artwork del singolo. E il fatto che abbia significati in linea con il mondo di Gaga non guasta: cromatico “si riferisce ai colori” e, in musica, “all’impiego di semitoni estranei alla scala diatonica, ottenuti per mezzo dell’alterazione dei suoni naturali di tale scala”.

Alcuni fan hanno notato che l’ultimo tatuaggio di Gaga, un pentagramma con le note Sol-La-Sol-La, che in inglese si leggono G-A-G-A, può rappresentare effettivamente un cromatismo. E in quanto ai colori, Gaga ha detto in un’intervista con la sua make-up artist e co-creatrice degli Haus Laboratories Sarah Tanno-Stewart che “gli Haus Laboratories sono un posto molto colorato, come la mia musica” e che “ci saranno tanti colori, ma in un modo che non vi aspettate”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Musical crisis averted. Too many tequilas forgot the fifth staff line poor thing. Here’s the real deal 😎

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga) in data:

Gaga ha detto spesso di avere trovato se stessa grazie al make-up e che è proprio il trucco ad avere ispirato la creazione di Lady Gaga. Dice in un tutorial: “Mi sono guardata allo specchio e quel che vedevo non mi piaceva, non mi faceva sentire bene, perciò ho iniziato a truccarmi per trasformarmi in una persona che mi piaceva”.

L’artwork di Stupid Love è incentrato su enormi labbra lucide e rosa, e nel recente promo di Gaga per le nuove tonalità di trucco Haus c’era molto rosa: capelli rosa, unghie rosa e, già, labbra rosa. Un bundle permetterà ai fan di ottenere l’album a prezzo scontato con un acquisto di trucchi? Non è escluso.

Di sicuro sappiamo che con Stupid Love Gaga pubblica nuova musica per la prima volta dalla colonna sonora di A Star Is Born del 2018. Per quanto riguarda gli album di inediti, prima di LG6 è uscito Joanne del 2016. Gaga si era già allontanata dal suo sound country-pop con il singolo The Cure, pubblicato appena sei mesi dopo.

DJ White Shadow, fra i produttori di The Cure, Born This Way, ARTPOP e A Star Is Born, non ha lavorato al nuovo album. Lo ha detto a E! News: “L’ho sentito e posso dirvi che, come tutto quello che lei fa, è geniale. Non vedo l’ora che lo pubblichi. È super-bello”.

I produttori di Stupid Love sono BloodPop e Tchami. Il primo, il cui vero nome è Michael Tucker, ha iniziato a lavorare con Gaga su Joanne. È anche noto per il lavoro con Justin Bieber (con il quale ha scritto e prodotto Sorry e altri brani di Purpose) e Madonna. È stato lui ad annunciare i nomi dei produttori della canzone su Instagram poco dopo l’uscita del post di Gaga.

Al momento, la più recente attività di BloodPop su Twitter è stata un retweet di Grimes, che stava promuovendo il suo Miss Anthropocene (i due hanno lavorato in passato assieme). In settembre, la stessa Grimes ha mostrato in una story di Instagram il fronte e retro di una custodia di CD con una foto di Gaga. Il retro, che aveva un logo della Interscope, includeva una tracklist. Molti fan facevano fatica a credere che la foto non fosse stata falsificata, e a guardarla ora Stupid Love non c’era. Tuttavia, era elencata una canzone chiamata Tainted Love ed è probabile che il titolo possa essere cambiato da allora ad oggi. Se la tracklist è anche solo parzialmente autentica, ciò implica che Grimes può avere registrato con Gaga un pezzo che, stando a quell’immagine, si intitola Real Boy.

Stando a una versione leaked di Stupid Love – la cui esistenza pare essere stata confermata ironicamente da Gaga via Twitter (vedi qui sopra) – la canzone ricorda il periodo di ARTPOP e Fame. Quasi metà della scaletta di Enigma, lo show di Gaga a Las Vegas, è composta da canzoni di The Fame e The Fame Monster. La prossime date di Enigma si terranno dal 30 aprile al 16 maggio. Il nuovo album potrebbe arrivare in quei giorni o forse prima?

E poi c’è Mark Ronson, produttore esecutivo di Joanne e co-autore di Shallow. Il 10 febbraio ha postato su Instagram una sua foto con Gaga e il commento: “Pazzesco quanto amo questa foto”. È forse coinvolto nella realizzazione dell’album?

Detto questo, sembra che la lavorazione del disco sia finita e, secondo Grimes, è il risultato è buono. Lo ha detto la settimana scorsa in un video: “LG6 è notevole. LG6 è un gran disco”. Rimanete sintonizzati per gli aggiornamenti.

Leggi anche