Home Musica

Thurston Moore suona ‘By the Fire’ per Rolling Stone, il video

L'ex frontman dei Sonic Youth e la sua band hanno aperto le porte della loro sala prove e hanno eseguito tre brani dall’ultimo album solista: 'Hashish', 'Siren' e la mastodontica 'Locomotives'

Thurston Moore ha aperto a Rolling Stone le porte della sua sala prove londinese. L’ex frontman dei Sonic Youth e la sua band, ovvero James Sedward alla chitarra, Deb Googe al basso baritono e Jem Doulton alla batteria, suonano tre canzoni dall’ultimo album solista By the Fire. Si tratta di versioni perlopiù strumentali, da sala prove, che permettono di concentrarsi sui suoni densi di Hashish e Siren.

Buona parte della performance è occupata da Locomotives, che con i suoi 17 minuti rappresenta uno dei momenti più importanti del disco. Dopo l’introduzione, Moore canta parte della strofa e accompagna la band in un break sperimentale e in un infuocato finale alt rock.

Moore ha pubblicato By the Fire a settembre, tre anni dopo Rock n Roll Consciousness. Il disco contiene testi firmati dalla poetessa londinese Radieux Radio e contributi di Steve Shelley dei Sonic Youth e Leidecker dei Negativland. Ne abbiamo parlato in questa intervista.

Altre notizie su:  Thurston Moore