Sanremo 2022, i favoriti alla vittoria (per ora) secondo i bookmaker | Rolling Stone Italia

Home Musica

Sanremo 2022, i favoriti alla vittoria (per ora) secondo i bookmaker

Mancano dieci giorni all'inizio del festival e le agenzie di scommesse sono d'accordo: bisogna puntare su una coppia o su una big che torna all'Ariston. E no, non è Iva Zanicchi

Elisa, la coppia Blanco-Mahmood, Emma

Foto press (1), Bogdan Chilldays Plakov (2), Chiara Mirelli (3)

Il festival di Sanremo è un evento talmente importante che non catalizza l’attenzione soltanto dal punto di vista musicale o mediatico, ma scatena anche i bookmaker, che hanno stilato le quote grazie alle quali è possibile scommettere sul vincitore dell’edizione 2022 (e anche sugli altri piazzamenti, ultimo posto compreso).

Abbiamo quindi provato a mettere a confronto le previsioni delle più note agenzie in circolazione e, per ora, sono tutte allineate sue due realtà che si contendono il primo posto. Il favorito è un duo inedito, quello formato da Mahmood e Blanco, che sul palco dell’Ariston porterà il brano Brividi. L’altra è Elisa, che torna al festival dopo 21 anni con la canzone O forse sei tu. Nella classifica stilata da Sisal, Mahmooh e Blanco sono quotati 3,50, mentre Elisa è subito dietro a 4,50. Mentre per Eurobet, Snai e Bwin sono esattamente alla pari e le quote variano da 4,50 a 5. Solo per AgiPro, che si basa sulle scommesse già fatte finora sui 22 in gara, Elisa è in vantaggio di un soffio a 4,50 rispetto a Mahmooh e Blanco che si attestano a 4,65. A parte gli zero virgola, insomma, pare proprio che – per gli esperti di scommesse, non per i critici musicali – saranno loro a giocarsi la vittoria.

Per completare il podio, alcune agenzie danno stabilmente una sfida a tre, altre sembrano puntare su una ex vincitrice. Per Sisal, La Rappresentante di Lista (pagata 9 volte la posta) potrebbe classificarsi terza, alla pari con Sangiovanni ed Emma. Più staccati Achille Lauro, Irama, Massimo Ranieri e Rkomi (a 12). Per Eurobet, invece, sarà Emma la terza classificata (a 8) e alle sue spalle si trova parecchio distanziato Michele Bravi (a 16). Anche Snai punta su Emma come più quotata per il terzo posto e più indietro vede La Rappresentante di lista (a 10). Stesso discorso per Bwin, che punta su Emma terza (a 8) che stacca di poco Achille Lauro (a 9).

Nella zona centrale della classifica, facendo una media tra le quote dei vari bookmaker, si piazzano stabilmente Sangiovanni (anche se è in rialzo), Irama e Rkomi e Fabrizio Moro alla pari con Noemi. A seguire Massimo Ranieri, Michele Bravi, Dargen D’Amico e Aka 7even. A scalare, dal quindicesimo posto in poi, possiamo trovare per tutti i bookmaker Gianni Morandi, Giovanni Truppi, Highsnob e Hu, Le Vibrazioni, Matteo Romano e Tananai. Ancora sotto, le agenzie sono concordi nel riportare gli stessi nomi: Yuman, Ana Mena e Giusy Ferreri. Menzione speciale per Iva Zanicchi, ultima classificata all’unanimità, che se a sorpresa dovesse vincere potrebbe far guadagnare a chi ha puntato da 50 a 70 volte la quota della scommessa.