Home Musica

Sanremo 2020, come verrà proclamato il vincitore?

Guida per comprende i meccanismi che porteranno alla scelta della canzone regina del festival. Nella finale, giuria demoscopica, sala stampa e televoto avranno lo stesso peso

Sanremo, 69° Festival della canzone italiana 2019. Serata Finale. Mahmood vince il Festival di Sanremo

Dopo la vittoria di Mahmood nel 2019, diventata addirittura un caso politico, Sanremo ha cambiato nuovamente le regole. Se Claudio Baglioni aveva scelto di far gareggiare i cantanti in una sola categoria (con i due vincitori di Sanremo Giovani in gara tra i Big), Amadeus è tornato al passato distinguendo Nuove proposte e Campioni. Differente anche il metodo di votazione giorno per giorno.

Nella prima serata di martedì 4 febbraio, sentiremo 12 campioni le cui canzoni verranno votate dalla giuria demoscopica. Al termine delle votazioni, verrà stilata una classifica. La stessa sera 4 Nuove proposte si esibiranno in due coppie a sfida diretta. A votarle sempre la giuria demoscopica. Le due canzoni vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alla terza serata.

Mercoledì 5 febbraio, si esibiranno i restanti 12 campioni e le restanti 4 nuove proposte. Il metodo di votazione è il medesimo della prima serata. La terza serata è celebrativa: giovedì 6 febbraio i campioni si esibiranno (da soli o con ospiti) in un brano della storia del Festival. Questa volta verranno votati dai musicisti e dai coristi dell’orchestra. La media tra le percentuali di voto ottenute durante la serata e quelle ottenute nelle sere precedenti determinerà una nuova classifica delle 24 canzoni in gara. Durante la stessa serata è prevista la semifinale delle 4 nuove proposte rimaste che si esibiranno in due coppie a sfida diretta. La votazione avverrà con sistema misto che prevede giuria demoscopica; giuria della sala stampa, tv, radio e web (per brevità solo giuria della sala stampa da qui in poi); televoto. Le 2 canzoni vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alla finale della quarta serata. 

Venerdì 7 febbraio 2020 si esibiranno i 24 campioni, che verranno votati dalla sala stampa. La media tra le percentuali di voto ottenute in serata e quelle delle serate precedenti determinerà una nuova classifica. Spazio anche alla finale delle Nuove proposte, votate da giuria demoscopica, sala stampa e pubblico tramite televoto. La canzone più votata vincerà la sezione dedicata alle Nuove proposte.

Nella finale di sabato 8 febbraio riascolteremo i 24 big in gara. Voteranno giuria demoscopica, sala stampa e pubblico tramite televoto. La media tra le percentuali di voto ottenute nella finale e quelle ottenute nelle sere precedenti determinerà una nuova classifica dei brani in gara. I 3 artisti con il punteggio più alto saranno i finalisti di Sanremo e si giocheranno la vittoria. A questo punto le votazioni precedenti verranno azzerate e si procederà a una nuova votazione, sempre con sistema misto che comprende giuria demoscopica, sala stampa e televoto. Sarà proclamata vincitrice la canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione.

I tre sistemi di votazione nella serata finale avranno un peso così ripartito: giuria demoscopica 33%; giuria della sala stampa, tv, radio e web 33%; televoto 34%.

Leggi anche