Home Musica

Quando gli artisti aiutano gli artisti: il caso degli Yet To Come

Il duo emergente ha messo in palio una somma di denaro per chi creerà delle opere ispirate al loro nuovo singolo: «Un circolo virtuoso che rappresenta il futuro dell'industria delle arti e dello spettacolo»

Yet To Come

Come si affrontano i periodi di crisi? Dandosi una mano. È questo il messaggio che vogliono dare gli Yet To Come, duo composto da Majjo e Paul. Coppia nel lavoro e nella vita, i due hanno deciso di destinare in questo periodo delicato dei fondi agli altri artisti, convertendo il cachet per un lavoro svolto in una sorta di premio da destinare a chiunque avrà voglia di creare qualcosa ispirandosi al loro nuovo singolo.

Dal 15 maggio, basterà infatti pubblicare sui social le creazioni derivanti dall’ascolto di Any Word per partecipare con cover, illustrazioni, o qualsiasi cosa venga fuori dopo l’ascolto.

«Secondo noi, questo tipo di concorso costituisce un vero e proprio circolo virtuoso e rappresenta il futuro dell’industria delle arti e dello spettacolo. Questo contest porta beneficio sia agli artisti che lo organizzano che agli artisti che partecipano come concorrenti. Vorremmo vedere molte più iniziative di questo tipo per potervi partecipare anche noi in prima persona. Abbiamo trascorso l’inverno senza riscaldamento per portare avanti questo contest, speriamo sia il primo passo verso un rinnovato senso di filantropia e di reciproco sostegno che si rifletta anche nell’arte».

Il regolamento sarà disponibile dal 15 maggio sui profili social degli Yet To Come: qui e qui.

Altre notizie su:  Yet To Come