Ramones, Blondie, Talking Heads e tutti gli artisti del CBGB in una playlist | Rolling Stone Italia
Home Musica Playlist

Ramones, Blondie, Talking Heads e tutti gli artisti del CBGB in una playlist

Il CBGB è chiuso anni ma chi conosce la sua influenza sulla storia del punk non può di certo dimenticare. Ecco la playlist sul locale più trasandato di sempre

Foto: TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images

Foto: TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images

Se dovessimo trovare un luogo del punk newyorchese, quello è senza dubbio il CBGB. Fra le sue mura sudicie e imbrattate di scritte (e chissà cos’altro) si sono fatti le ossa gruppi spaventosi come Ramones, Blondie, Talking Heads e persino la stessa Patti Smith che il 17 ottobre 2006 si esibì nell’ultimo live del locale. Oggi al suo posto c’è un negozio Patagonia che vende scarpette comode a gente che adora rovinarsi le domeniche con l’attività fisica.

È di pochi giorni fa, poi, la notizia di una riapertura con lo stesso nome ma sotto una forma completamente diversa. Non troverete musica dal vivo al CBGB LAB dell’aeroporto di Newark, New Jersey, ma solo piatti eccessivamente cari. Per questo e perché ci va, abbiamo deciso di dedicare una playlist al club punk di Manhattan e ai musicisti che ci hanno suonato nella sua lunga storia.

1. “Today Your Love, Tomorrow The World” di Ramones

2. “Nice Boys” di Guns N’ Roses

3. “The Girl Wants To Be With The Girls” di Talking Heads

4. “You Got Me Floating” di Joan Jett

5. “My Generation” di Patti Smith

6. “Paper Lanterns” di Green Day

7. “Anti-Fashion” di Social Distortion

8. “You Nabbed A Sniper” di Blondie

9. “Berry” di Hole

10. “Lava” di B52’s