Home Musica Playlist

La playlist di Roshelle

La pubblicazione del nuovo singolo, 'Mama', è l'occasione perfetta per farci raccontare qualcosa di più sui gusti musicali della cantante dai capelli rosa

Roshelle è tornata con un nuovo singolo, Mama, pubblicato poche settimane fa per Sony Music: «È esattamente quello che sembra: un’esperienza che ho vissuto di recente. Mi sono innamorata di qualcuno che non ricambiava. Può capitare e tutto torna utile, si impara dalle cose negative».
Un brano in cui ha campionato un po’ di tutto: «Ho passato giorno e notte per ricercare suoni originali ed inventare strumenti da inserire nella produzione. Ad esempio la ritmica dell’intro è data dal battere dei miei anelli, aveva un groove incredibile e l’abbiamo tenuto. Il sound è latino, ispirato ad artisti spagnoli che mi hanno influenzato nell’ultimo periodo».

Dopo la pubblicazione di Tutti Frutty realizzato in collaborazione con il produttore Don Joe, questa volta Roshelle è tornata con un brano in italiano e vede la partecipazione del rapper napoletano Lele Blade, storico membro del duo Le Scimmie e del collettivo SLF – Siamo La Fam e che ha da poco ha pubblicato il suo EP da solista Vice City.

La pubblicazione di Mama è anche l’occasione giusta per farci raccontare da Roshelle quali sono i suoi brani preferiti degli ultimi anni. Buon ascolto.

1. “Juicy”Doja Cat, Tyga

È uno di quei brani che mi ossessionano a periodi. Questo è il mio periodo juicy. La parte strumentale è pura magia.

2. “Midnight hours”Skrillex,Boys Noize, Ty Dolla $ign

È la prima canzone che ho usato per imparare a mixare musica coi CDJ. Ieri sera ho praticamente fatto un set di 15 minuti usando solo campioni di questa canzone.

3. “Water”Salatiel, Pharrell Williams, Beyoncé

È un brano estratto dall’album che Beyoncé ha scritto per il Re Leone. Micidiale. Amo i beat afro e amo la visione musicale di Pharrell e Beyoncé. Insieme sono colossali.

4. “Guidance”Chris Brown, Drake

Su questa ci ballo. Per ore.

5. “Yoshi Remix”J.Balvin & MACHETE ft. tha Supreme, Fabri Fibra, Capo Plaza

Tha supreme.

Leggi anche