Home Musica Playlist

Nasce oggi Jam Tv, Ezio Guaitamacchi ce la presenta firmando una playlist

Il giornalista e critico inaugura una nuova televisione musicale, dedicata agli appassionati di rock e dintorni

Nasce oggi Jam Tv, Ezio Guaitamacchi ce la presenta firmando una playlist

Nasce oggi Jam Tv, Ezio Guaitamacchi ce la presenta firmando una playlist

Nasce oggi ufficialmente Jam Tv, la nuova televisione musicale diretta da Ezio Guaitamacchi e dedicata a tutti gli appassionati di rock. La web tv è nata come naturale evoluzione del magazine JAM-viaggio nella musica che, per 20 anni, è stato uno dei mensili di riferimento in Italia per cultori e appassionati di buona musica.

Per presentare il nuovo format il giornalista e critico ha preparato per Rolling Stone una selecta che puoi ascoltare qui sopra. «La playlist a cui ho pensato è un percorso in 40 anni di rock (1954-1994) attraverso 15 canzoni fondamentali: sulla Jam Tv mi piacerebbe vedere a confronto le storiche incisioni originali con le più efficaci a pertinenti cover mai realizzate».

1. “Elvis Presley” di That’s All Right

Il primo singolo di Elvis, il brano che ha segnato la nascita della “nuova musica”.

2. “Bob Dylan” di Like A Rolling Stone

La canzone più importante della storia del rock, fonde energia fisica e spirito ribelle del rock’n’roll dei ‘50s con impegno e consapevolezza politica dei primi anni ’60.

3. “The Beatles” di A Day In The Life

La traccia emblematica del Sgt. Pepper’s, l’album per eccellenza di 60 anni di rock.

4. “Jimi Hendrix” di Purple Haze

Rock, blues e psichedelia miscelate in modo mirabile dal più grande chitarrista di tutti i tempi.

5. “The Rolling Stones” di Sympathy For The Devil

L’ultima incisione con di Brian Jones che certifica il sodalizio Jagger/Richards e il lato “demoniaco” del rock.

6. “Led Zeppelin” di Whole Lotta Love

Il rock blues inglese al massimo del volume e della sensualità. Una pietra miliare della rock band più amata di sempre.

7. “Deep Purple” di Smoke On The Water

Il riff di chitarra più famoso della storia.

8. “Pink Floyd” di Money

Il brano più celebre del concept album più famoso e apprezzato.

9. “Eagles” di Take It Easy

Il suono morbido della West Coast conquista il mondo.

10. “Sex Pistol” di Anarchy In The UK

La rivoluzione punk nell’unico album di chi ha dato vita alla più grande “truffa del rock and roll”.

11. “AC/DC” di Highway To Hell

Brutto, sporco e cattivo, l’hard rock di Bon Scott e dei fratelli Young imbocca l’autostrada per l’inferno che, subito dopo, accoglierà Bon tra le sue braccia infuocate.

12. “U2” di Pride (The Name Of Love)

Primo successo stratosferico della band di Bono e uno degli inni epocali della “nuova musica”.

13. “Bruce Springsteen” di Born To Run

La classe operaia va in paradiso: Bruce urla al mondo che lui è nato per correre…

14. “Paul Simon” di Diamonds On The Sole Of My Shoes

La poesia rock incontra i suoni “world” e apre nuovi orizzonti.

15. “Nirvana” di Smells Like Teen Spirit

L’ultimo eroe dell’ultima scena rock con il pezzo che diffonde ovunque moda e cultura “grunge”.

Altre notizie su:  Ezio Guaitamacchi