Home Musica Playlist

I cinque brani per caricarsi prima dell’Ariston

Lele, Il più giovane fra i giovani di Sanremo 2017, ha scelto per noi i cinque brani che ascolta per darsi la carica prima di salire sul palco

Lele, Lele, foto di Riccardo Ambrosio di Riccardo Ambrosio_1_b

Lele, foto di Riccardo Ambrosio

Lele ha 20 anni e viene dalla provincia di Napoli, e quest’anno è il più giovane fra la categoria giovani dell’edizione 2017 del Festival di Sanremo.

In attesa che si illuminino le luci del Teatro Ariston, Lele ci ha raccontato dei 5 brani perfetti per caricarsi prima di un’esibizione: infatti, nonostante la giovane età, il ragazzo ha già passato la sua prova del fuoco, aprendo concerti su palchi importanti come quelli di Emma Marrone ed Elisa, sue tutor ad Amici dove il cantante napoletano si è fatto le ossa.

“Far Cry” di Jack Garratt
Credo sia il giusto compromesso tra elettronica e soul. Da ascoltare con le cuffie per non perdersi nessun suono!

“King Kunta” di Kendrick Lamar
Groove old school, flow e “Black man take no losses“. Sicuramente “Straight outta Pomigliano” non è “Straight outta Compton” come Lamar, ma mi sento nero a metà…as the greatest said!

“Yes I Know My Way” di Pino Daniele
The greatest, appunto. Credo sia forse il pezzo con più groove e più cazzimma della storia della musica italiana. Il testo motiva a cacciare…il carisma.

“Man In The Mirror” di Michael Jackson
Make that change. Nient’altro da dire.

” Every Teardrop Is A Waterfall” di Coldplay
Uno dei pezzi che più ho adorato di Mylo Xyloto. Cassa a quattro e squarciagola!

Altre notizie su:  Lele amici Lele sanremo 2017