Home Musica Playlist

La playlist di Ezra Koenig (Vampire Weekend): «Il mio tributo ai nati negli anni ’90»

È la voce del gruppo newyorkese che ha fatto uno dei migliori album del 2013 (premiato con un Grammy Award). Ecco le dieci canzoni che ha scelto per noi

«Sono nato a metà anni ’80, ma mi identifico di più con gli artisti nati nei ’90», dice il cantante dei Vampire Weekend: «Questo è un tributo alla generazione di Internet».

Ecco i brani che ha scelto in esclusiva per Rolling Stone:

1. “Neptune Estate” King Krule (2013)
King Krule non sembra interessato alle differenze tra generi musicali. Puoi definirlo “un po’ hip hop, un po’ jazz”, ma saresti limitativo.

2. “The Wire” Haim (2013)
La prima volta che le ho viste ho pensato: «Cosa le rende così fresche?». Alana Haim è nata negli anni ’90. È lei che ha portato questo spirito giovanile nella band, che purtroppo manca ai Vampire Weekend.

3. “Royals” Lorde (2013)
L’album di debutto di Lorde ha fatto sparire tutti gli altri. È una delle più giovani della lista, il che dimostra che l’età non conta nulla.

4. “Adore You” Miley Cyrus (2013)
La gente ha pregiudizi nei suoi confronti, ma questa canzone è molto bella. Magari lo fa per soldi, ma almeno ha un suo perché.

5. “Sunday” Earl Sweatshirt (2013)
Vedo tante t-shirt dei Nirvana, ma non ho sentito niente che assomigli a loro. Earl ha una ruvidezza grunge che ricorda i loro esordi.

6. “The Worst” Jaden Smith (2013)
È un remix di un pezzo di Jhené Aiko. Non sarebbe giusto definirlo solo un musicista, lo trovo anche affascinante come persona.

7. “Wikispeaks” Ratking (2012)
Hanno girato questo video vicino al college dove ho studiato a New York. C’è un pavone che gira sempre da quelle parti, sono felice che lo abbiano messo nel video.

8. “Love Sosa” Chief Keef (2012)
Forse è il futuro del rap, forse scrive testi troppo violenti. Ma appena senti Chief Keef rappare, è sicuro che non lo dimentichi più.

9. “Citgo” Chief Keef (2012)
Young Ravisu è un polacco che ha postato uno strumentale trasformato da Chief in canzone. Due ragazzi di due posti del mondo che si incontrano. È un sogno.
La canzone non è presente su Spotify, potete ascoltarla qui:

10. “Omanko” Sky Ferreira (2013)
Sky saltò la scuola per vedere i Vampire Weekend. Una cosa che mi ha colpito nel profondo. Il mondo continua a girare.

Leggi anche