Home Musica Playlist

Chris Isaak: le mie 5 canzoni d’amore preferite

I pezzi che hanno influenzato il cantautore per il suo ultimo disco, "First Comes the Night", uscito il 23 ottobre scorso

«Quando penso a questi pezzi così struggenti», dice il cantante confidenziale, il cui nuovo album, First Comes the Night, è stato pubblicato a ottobre, «mi ricordo di quel sentimento così potente, solitario e malinconico».

Elvis Presley – “Can’t Help Falling in Love”

La canzone romantica per definizione, cantata in modo perfetto. Elvis è così credibile e profondo, nessuno lo può imitare.

Roy Orbison – “It’s Over”

“Sussurra i tuoi segreti al vento… Dimentica l’arcobaleno”. Se stai uscendo da una storia d’amore, questa stupenda canzone non può non farti scoppiare a piangere.

Vera Lynn – “We’ll Meet Again”

Oggi le cantanti cercano solo le note alte, ma nessuna canzone sfrutta i bassi toni baritonali come fa questa canzone.

Bing Crosby – “True Love”

Una gemma pop che è un haiku perfetto! “Abbronzati, storditi dal vento, gli sposini sono finalmente soli…”. Non servono tante parole per dipingere un’immagine così.

Labrinth – “Jealous”

Inizia sottotono, quasi trattenuta, e poi letteralmente esplode. Ancora oggi c’è chi è in grado di scrivere fantastiche canzoni d’amore, come questa.

Altre notizie su:  Chris Isaak