Home Musica News Musica

Zayn Malik: «Fanculo ai Grammy. Se non stringete mani non sarete mai considerati»

L'ex One Direction si scaglia contro i più importanti premi della musica: «L'anno prossimo manderò un cesto di dolciumi»

Foto: Presley Ann/Getty

Foto: Presley Ann/Getty

Zayn Malik va ad aggiungersi alla lista di celebrities per niente soddisfatte dalla prossima edizione dei Grammy. Come The Weeknd e Halsey infatti, l’ex One Direction non è stato nominato in nessuna categoria, sfogando la sua rabbia sui social.

Rimane il fatto che il suo ultimo disco, No One Is Listening, sia stato pubblicato mesi dopo la deadline per essere preso in considerazione per questa edizione. Quindi, anche volendo, sarebbe stato impossibile nominarlo.

«Fanculo i Grammy e tutti quelli che ci hanno a che fare. A meno che non vi stringiate la mano e mandiate regali, non verrete considerati. L’anno prossimo vi manderò un cesto di dolciumi».

«Il mio tweet non era personale», ha continuato poco dopo Malik, «ma riguardava la necessità di inclusione e la mancanza di trasparenza del processo di nomination, che crea e permette favoritismi, razzismo e altre politiche che influenzano il processo di voto».

Molte persone sui social ci hanno visto un attacco all’ex compagno di band Harry Styles, nominato in tre categorie. Ci aggiorniamo al prossimo cinguettio.

Altre notizie su:  zayn