Home Musica News Musica

È il weekend del Tomorrowland, il più grande festival di musica elettronica del mondo

Inizia domani a Boom, in Belgio, una tre giorni di musica da ballare con i dj più famosi del mondo. In una cornice a tema, ispirata a "The Kingdom of Melodia"

Basterebbe contare in quanti minuti sono finiti i biglietti per capire la portata del festival. 180 mila biglietti esauriti in meno di un’ora.

Il Tomorrowland è «the most international event on the planet». Visitatori da tutto il mondo arriveranno in Belgio questo fine settimana, per una no-stop di musica elettronica, per accontentare tutti i gusti.

È arrivato all’undicesima edizione e dopo il doppio weekend dell’anno scorso per festeggiare il decennale, tornerà a una tre giorni soltanto.

È una di quelle occasioni in cui si fa prima a dire chi non c’è. La line-up del Tomorrowland è infinita, complici anche i sedici palchi del programma. Tra i nomi di spicco David Guetta, Avicii, Steve Aoki, Martin Solveig (già passato da queste parti), Axwell^Ingrosso, Martin Garrix (che avevamo incontrato poco fa), Tiesto e Hardwell.

Ma la particolarità del festival è la cura nel contorno: ogni anno c’è un tema attorno al quale vengono costruiti i vari palchi. Quest’anno è The Kingdom of Melodia, annunciato dal video qui sopra, che farà animare di una natura extralarge, dal sapore fatato, l’area di Boom.

Leggi anche