Home Musica News Musica

Senti come suona il prog-rock di Papa Francesco, in arrivo con un disco a novembre

Ascolta "Wake Up! Go! Go! Forward!", il primo estratto dal disco. 11 brani in 4 lingue, rielaborati da artisti e produttori italiani, tra cui il fondatore del gruppo Le Orme

La copertina di "Wake Up", il disco di Papa Francesco uscirà il 27 novembre

La copertina di "Wake Up", il disco di Papa Francesco uscirà il 27 novembre

Non è uno scherzo, Sua Santità diffonderà davvero il suo messaggio di speranza, di fede e di unità attraverso un album prog-rock. Si intitola Wake Up! e vede la collaborazione di artisti e produttori italiani, tra cui il fondatore del gruppo Le Orme, Tony Pagliuca.

È tutto vero, il disco è in uscita il 27 novembre, distribuito da Believe Digital su licenza di Multimedia San Paolo, e già disponibile in pre-order su iTunes dal 25 settembre, con la possibilità di scaricare immediatamente la title-track.

Si tratta di una raccolta di 11 brani in italiano, inglese, spagnolo e portoghese in cui Papa Francesco affida tematiche importanti come la pace, la dignità e le preoccupazioni ambientali al produttore e direttore artistico Don Giulio Neroni e al direttore d’orchestra Dino Doni. Tra inni sacri della tradizione musicale cristiana ed ebraica troviamo anche alcuni estratti di discorsi di Papa Francesco provenienti dall’archivio sonoro della Radio Vaticana.

«Per molti anni, sono stato il produttore e il direttore artistico di album dal Papa. Ho avuto l’onore di lavorare con Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e ora Papa Francesco» dice Neroni a Rolling Stone, che ha avuto in anteprima streaming il pezzo che dà il titolo all’album composto proprio da Tony Pagliuca, ex tastierista del gruppo prog-rock Le Orme, che suonava più o meno così:

«Negli anni Settanta ho fondato il gruppo prog-rock Le Orme, con loro ho scalato le classifiche e girato l’Italia e il Regno Unito per collaborare con artisti internazionali. Ma nel corso degli anni ho anche fatto un importante percorso di fede e quando Don Giulio Neroni mi ha chiesto di collaborare a questo disco ho subito accettato con entusiasmo. Mettere la mia musica al servizio della parola di Papa Francesco è stata un’esperienza fantastica e una sfida artistica molto interessante».

Ecco il primo brano estratto da Wake Up!:

Ecco la tracklist:

1. “Annuntio vobis gaudium magnum!” (in italiano)
Primo saluto dalla loggia centrale della Basilica Vaticana, 13 marzo 2013
Brano musicale: Tu Es Petrus con l’inserto di Adonai (preghiera della tradizione ebraica)

2. “Salve Regina” (in spagnolo e italiano)
Incontro con i giovani argentini nella cattedrale di Rio De Janeiro, 25 luglio 2013
Brano musicale: Salve Regina

3. “Cuidar el planeda” (in spagnolo)
Discorso durante la visita alla Fao a Roma, 20 novembre 2014
Brano musicale: Cuidar El Planeda (Cantico delle creature in Spagnolo)

4. “¿Por qué sufren los ninos?” (in spagnolo)
Incontro con i giovani nel campo sportiva dell’Università San Tommaso a Manila, 18 gennaio 2015
Brano musicale: Jesu dulcis memoria

5. “Non lasciatevi rubare la speranza!” (in italiano)
Discorso agli studenti delle scuole dei Gesuiti in Italia e Albania, Città del Vaticano 7 giugno 2013
Brano musicale: Christe Redemptor Omnium

6. “La Iglesia no puede ser una ONG!” (in spagnolo)
Incontro con i giovani argentini nella cattedrale di Rio De Janeiro, 25 luglio 2013
Brano musicale: Ubi Carita et Amor, Deus ibi est

7. “Wake up! Go! Go! Forward!” (in spagnolo)
Omelia alla Santa Messa conclusiva della VI Giornata della Gioventù asiatica, Corea del Sud, 17 agosto 2014
Brano musicale: Ego sum Resurrectio et Vitam

8. “La fe es entera, no se licua!” (in spagnolo)
Incontro con i giovani argentini nella cattedrale di Rio De Janeiro, 25 luglio 2013
Brano musicale: Vexilla regis prodeunt

9. “Pace! Fratelli!” (in italiano)
Preghiera per la Pace, con Shimon Peres e Mahmoud Abbas, Gardini Vaticani, 8 giugno 2014
Brano musicale: Veni Sancte Spiritus

10. “Santa famiglia di Nazareth” (in italiano)
Preghiera in occasione della Giornata della Famiglia, Città del Vaticano, 27 ottobre 2013
Brano musicale: Santa Famiglia di Nazareth

11. “Fazei o que Ele vos disser!” (in portoghese e in italiano)
Omelia alla Santa Messa nella Basilica di Nostra Signora de Aparecida, Brasile, 24 luglio 2014
Brano musicale: Ave Maris Stella

Altre notizie su:  Papa Francesco