Home Musica News Musica

VR the Champions: i Queen in realtà virtuale

La band pubblicherà un video speciale in realtà virtuale: il concerto registrato a Barcellona nel 2016 sarà visibile a 360° e in 3D anche da chi non possiede un visore

queen vr the champions

La divisione di Universal dedicata alla realtà virtuale ha registrato il concerto che i Queen (accompagnati da Adam Lambert alla voce) hanno suonato a Barcellona a maggio 2016. VR the Champions, però, non è la classica pubblicazione di un live: sia il video che l’audio sono stati registrati in maniera tale da rendere l’esperienza totalmente immersiva, perfetta per chi possiede un visore come Oculus Rift.

Tutto il concerto sarà visibile a 360°, in 3D e con un audio in full-surround. «Questo è un sogno che si avvera. Con questa speciale tecnica i nostri fan potranno finalmente vivere un concerto dei Queen comodamente in poltrona. Lo so, avete già visto tutti la realtà virtuale, ma vi assicuro che non avete mai visto una cosa del genere!», ha detto Brian May in occasione dell’annuncio.

Il chitarrista è il principale artefice del progetto: nei titoli di coda è chiamato “Project Instigator” e a quanto pare si è speso molto per rendere questo suo sogno realtà. Non avete un visore VR? Non preoccupatevi: potrete vedere questo speciale concerto su iPhone, Android e su tutti i normali web browser. Tutte le info (e un piccolo trailer) qui.

Leggi anche