Home Musica News Musica

Vietata la vendita del nuovo disco di Roger Waters

La decisione del Tribunale di Milano ora è definitiva: 'Is This The Life We Really Want?' non arriverà nei negozi italiani

Il 16 luglio il Tribunale di Milano ha emanato un decreto per “impedire la propagazione dell’illecito”, cioè per togliere dal mercato le copie fisiche di Is This The Life We Really Want?, l’ultimo album di Roger Waters. L’illecito a cui si riferiscono i giudici di Milano è legato al presunto plagio della copertina dell’album, immagine molto simile alle opere di Emilio Isgrò, artista siciliano famoso per le sue sperimentazioni con la cancellatura del testo.

roger waters isgro is this the life we really want

La copertina di “Is This the Life We Really Want?” di Roger Waters

Un'opera di Isgrò

Un’opera di Isgrò

La polemica tra i due artisti ha tenuto banco per diversi giorni: dopo la prima udienza – dove Sony ha presentato persino una relazione di Vittorio Sgarbi – l’album era tornato in commercio e sembrava che una conciliazione tra le parti fosse vicina. Non è stato così: oggi il Tribunale ha definitivamente deciso di vietare le vendite dell’album. Al momento, quindi, l’unico modo per acquistare una copia fisica di Is This The Life We Really Want? è attraverso gli store online.

Leggi anche