Home Musica News Musica

“Vesuvio Soundystem”, tutta la musica di Napoli in una serata

Akhenaton, Lucariello, Ntò, Luchè, Fuossera, Enzo Dong, TY1, oltre a Franco Ricciardi, Ivan Granatino e Pino Mauro in una serata unica. Oltre a una lecture speciale di Robert Del Naja dei Massive Attack

Venerdì 20 maggio a Napoli, Red Bull Music Academy celebrerà la musica napoletana con Vesuvio Soundsystem un evento all’Arenile di Bagnoli dedicato ai suoni nuovi e vecchi del mondo partenopeo. Sul palco, con la conduzione di Clementino, saliranno ospiti internazionali a sorpresa (oltre ad Akhenaton, rapper francese figlio di napoletani) insieme a una rappresentantiva della musica napoletana, con una band guidata dal producer D-Ross.

Tra gli artisti già confermati ci sono Lucariello, Ntò, Luchè, Fuossera, Enzo Dong, TY1, oltre a Franco Ricciardi, Ivan Granatino e Pino Mauro. Al super raduno napoletano parteciperanno anche i romani Mokadelic, autori della colonna sonora della serie TV Gomorra.

Parte del ricavato della serata andrà alla Fondazione Pol.i.s., che si occupa di sostenere le vittime della criminalità e di valorizzare i beni confiscati alle mafie. Giovedì 19 si terrà invece una lecture speciale, presso lo spazio multidisciplinare dedicato alle arti e alle nuove idee Studio Riot, via San Biagio dei Librai 39, con Robert “3D” Del Naja dei Massive Attack che parlerà della sua esperienza sulla creazione della colonna sonora del film Gomorra.

Una puntata tematica dedicata all’evento andrà in onda, domenica 1 e 15 maggio, sul sito della radio di RBMA.

Altre notizie su:  red bull music academy