Home Musica News Musica

Guarda una versione alternativa del video di “Take on Me” trent’anni dopo

Gli A-ha hanno pubblicato un'edizione celebrativa per il 30esimo anniversario del loro classico del 1985, l'album "Hunting High and Low"

La band new wave norvegese degli A-ha ha attraversato il mondo grazie alla sua hit del 1985 Take on Me, un sapiente mix di un riff di sintetizzatore indimenticabile, un ritornello zuccherino, il falsetto angelico del cantante Morten Harket e un video rivoluzionario, che usava la tecnica del rotoscopio, un mix di animazione e riprese dal vivo, per raccontare una storia romantica.

Trent’anni dopo, gli A-ha hanno pubblicato un maxi cofanetto di CD e DVD, con la riedizione di Hunting High and Low, l’album che conteneva il singolo, assieme a una serie di riprese, mix e demo inediti. Oltre a questi, anche un video alternativo di Take on Me, che si può vedere qui sopra.

Le differenze tra la versione finale e questa sono minime: come un inquadratura iniziale che si concentra sul motociclista con la chiave inglese e delle differenze nei dettagli dove la band suona la canzone. Le orecchie più fini noteranno anche che il mix audio alla fine della canzone è differente da quello poi uscito nel disco. Nonostante tutto, il video non invecchia con il passare del tempo, e rimano una storia fantastica, oggi come nel 1985.

L’edizione per i 30 anni di Hunting High and Low è stata pubblicata in questi giorni e contiene quattro CD e un DVD, oltre a un libro di 60 pagine con foto rarissime e racconti riguardo il making of dell’album. I CD contengono diversi B-side, parecchie demo mai sentite prima e una versione completa dell’album, comprensiva di mix iniziali e alternativi.

Nel DVD, assieme al video qui sopra, si trovano il video originale, una versione del 1984, con la band che suona su sfondo blu e un mix ancora differente e i video degli altri singoli, The Sun Always Shines on T.V., Train of Thought e Hunting High and Low.

Gli A-ha continueranno a celebrare il loro trentennale con altre riedizioni dal loro catalogo: Stay on These Roads, East of the Sun, West of the Moon e Memorial Beach. Il gruppo sta anche preparando un nuovo album e ha in programma di tornare in tour in Europa la prossima primavera.

Altre notizie su:  a-ha