Home Musica News Musica

Vasco Rossi su Achille Lauro e Sfera Ebbasta: «Invece di condannarli, dovremmo cercare di capirli»

«Anche quelli della trap come Sfera Ebbasta sono interessanti: ci puoi vedere il disagio giovanile di oggi» ha detto il Blasco, dando una lezione esemplare a tutti

Vasco Rossi

Vasco Rossi

«A me è piaciuto, anche lui ha fatto la sua provocazione artistica» ha detto Vasco Rossi su Achille Lauro e la controversa Rolls Royce portata sul palco di Sanremo 2019.

Intervistato da Repubblica, il Blasco ha detto la sua anche su Sfera Ebbasta, dando esempio della vera sensibilità artistica che ne ha fatto una leggenda del rock. «Anche quelli della trap come Sfera Ebbasta sono interessanti: ci puoi vedere il disagio giovanile di oggi.»

Pe quanto sia evidente anche a lui che le differenze fra i suoi anni d’oro e quelli di oggi siano troppe, Vasco in poche parole è riuscito a dare ai detrattori della trap e delle novità il giusto esempio sull’approccio da adottare. «Inneggiano alla scarpa firmata, alla macchina grossa, i soldi. L’idealismo di ieri è stato ucciso, non ci credono più. Ma invece di condannare dovremmo cercare di capirne il significato.»

Leggi anche