Un'orchestra galleggiante suona Lorenzo Senni: riapre la Piscina Caimi a Milano | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Un’orchestra galleggiante suona Lorenzo Senni: riapre la Piscina Caimi a Milano

Terraforma e Teatro Parenti hanno unito le forze per dare allo stabilimento balneare di fronte al teatro un'inaugurazione degna di essere ricordata

La piscina Caimi

La piscina Caimi

L’ex Centro Balneare Caimi, rimasto per anni un fantasma di fronte al Teatro Parenti di Milano, sta per riaprire i battenti. Lo farà con un evento originale nel suo essere inusuale, proprio come quelli a cui ci hanno sempre abituato i ragazzi di Terraforma.

Tranceparenti è infatti il risultato di una sinergia fra Teatro Parenti e Terraforma, il festival di musica e arti sperimentali che ogni estate (quest’anno, dal 1 a l 3 luglio) popola gli spazi di Villa Arconati, a pochi minuti di macchina da Milano. Per restituire alla Piscina Caimi un po’ di lustro, si è pensato quindi di ingaggiare 40 elementi dell’ensemble orchestrale di Milano Classica e piazzarli sopra una piattaforma galleggiante.

Il repertorio proposto sarà una trasposizione in chiave classica della trance di Lorenzo Senni, artista di spicco della nostra avanguardia elettronica. Francesco Fantini è invece il nome dell’arrangiatore che ha reso possibile questa transizione dai circuiti di silicio al crine di cavallo degli archi, aiutato anche da Michele Fedrigotti che dirigerà l’orchestra.

Per maggiori info, date un occhio alla pagina dell’evento.