Home Musica News Musica

Un grande classico di Hendrix e Dylan rivisto da “Sons of Anarchy”

"All Along the Watchtower" rivela un'anima inaspettata nella versione creata per l'ultimo episodio della serie tv. Si può ascoltare solo su Rolling Stone

Nell’ultimo episodio di Sons of Anarchy c’è una canzone che vi piacerà: All Along the Watchtower, grande classico, scritto da Bob Dylan nel 1967 ma noto soprattuto per l’interpretazione che ne aveva dato Jimi Hendrix nell’album Electric Ladyland, l’anno successivo.

«L’abbiamo scelta perché rappresenta bene il punto a cui è arrivata la serie tv con l’ultimo episodio, The Separation of Crows», ha detto a Rolling Stone il supervisore musicale di Sons Of Anarchy, Bob Thiele. «L’abbiamo rallentanta notevolmente, e cambiando drasticamente il tempo cambia anche la sensazione che dà», ha detto Thiele.

La canzone si può ascoltare in esclusiva sul sito dell’edizione americana di Rolling Stone. Per ascoltarla cliccate qui.

Sons of Anarchy è alla settima ed ultima stagione. Il primo episodio della stagione, il mese scorso, è stato visto da oltre 6 milioni di persone negli Stati Uniti. La canzone scelta per quell’episodio era Bohemian Rhapsody dei Queen, suonata in una versione decisamente originale. Ascoltatela qui:

Leggi anche