Un wc a forma di Lars Ulrich verrà esposto in un museo | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Un wc a forma di Lars Ulrich verrà esposto in un museo


Si tratta del Ripley's Believe It or Not Museum di Copenhagen. L’autore è il fan del gruppo Prince Midnight, che ha scelto il batterista «perché è sempre ritratto seduto, una scelta ovvia»

Lars Ulrich

Foto: Amy Harris/Invision/AP

Un gabinetto a forma di Lars Ulrich, il batterista dei Metallica, verrà esposto in un museo di Copenhagen. L’autore è l’artista e designer Prince Midnight, che l’aveva già presentato durante una mostra al Brass Mug di Tampa, in Florida.

All’epoca del “debutto” dell’opera, lo scorso novembre, Prince Midnight aveva detto che voleva celebrare la band «che ha scritto la prima canzone che significasse qualcosa per me». Ha scelto Ulrich – che nell’opera impugna le bacchette e indossa una maglietta col suo nome scritto con il font del gruppo – perché «il batterista di solito è ritratto seduto, una scelta ovvia».

«Avrei potuto fare un orinatoio a forma di James Hetfield, ma non è lì che mi ha portato lo spirito creativo», ha aggiunto. Potete vedere l’opera, che sarà esposta al museo Ripley’s Believe it or Not!, qui sotto.

Non è la prima volta che Prince Midnight fa parlare di sé grazie a una delle sue opere. A febbraio 2021 ha presentato una chitarra realizzata con lo scheletro di uno zio morto. L’idea, aveva detto, era «commemorare l’uomo che mi ha fatto scoprire l’heavy metal». Ne abbiamo parlato qui.

Altre notizie su:  Lars Ulrich Metallica