Un tour per il 70esimo compleanno di Bowie | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Un tour per il 70esimo compleanno di Bowie

Amici e collaboratori storici faranno una serie di show in tutto il mondo per rendere omaggio alla leggenda del Duca Bianco scomparso lo scorso gennaio

Collaboratori, amici e artisti vicini a David Bowie terranno una serie di concerti benefici in occasione di quello che sarà il 70esimo anniversario della nascita del Duca Bianco per rendere così omaggio a uno dei musicisti più importanti della storia del rock.

Il primo concerto è previsto l’8 gennaio 2017 e girerà il mondo in location legate alla carriera dell’artista e alla sua musica e, come riportato dal Guardian, sul palco saliranno 30 musicisti assieme a 40 artisti locali.

L’idea nasce dai concerti tributo realizzati in seguito alla scomparsa di Bowie in cui, fra gli altri, suonarono Flaming Lips, Michael Stipe, Pixies, Blondie, Mumford & Sons e Sean Ono Lennon.

Intitolata Celebrating David Bowie , la serie di concerti partirà dalla O2 Academy nel quartiere londinese di Brixton, luogo natio di Bowie. Organizzato dall’amico di vecchia data, l’attore Gary Oldman – che collaborò con Bowie in occasione del video di The Next Day, in cui appare anche Marion Cotillard – il concerto londinese vedrà salire sul palco tutti i membri della band di Bowie, Mike Garson, Earl Slick, Adrian Belew, Sterling Campbell, Holly Palmer e Catherine Russell, assieme ad ospiti speciali non ancora annunciati.

Tutti i proventi della serata saranno devoluti all’organizzazione no-profit Children & The Arts, mentre informazioni sulle altre date verranno rilasciate nelle prossime settimane.

Altre notizie su:  David Bowie