Home Musica News Musica

Un podcast racconterà la storia dei Joy Division

Si intitola ‘Transmission’ e sarà presentato da membri della band e dei New Order. Parteciperanno anche alcuni ospiti, come Bono, Damon Albarn e musicisti dei Radiohead

Ian Curtis

Foto: Getty Images

La storia dei Joy Division e dei New Order verrà raccontata in un podcast – tutto in lingua inglese – Transmission: The Definitive Story, in arrivo il 29 ottobre.

Il primo gruppo di episodi racconterà la nascita dei Joy Division, i primi successi e il suicidio di Ian Curtis del 1980. Successivamente, la storia si concentrerà sulla fondazione dei New Order e i primi anni della band, fino al periodo di Blue Monday, la hit del 1983. (La seconda stagione non è stata ancora annunciata, ma potrebbe parlare del resto della storia, fino allo scioglimento degli anni ’90 e alle reunion degli ultimi anni).

Transmissions conterrà interviste con i membri delle band Bernard Sumner, Stephen Morris, Gillian GIlbert, Peter Hook, così come diversi ospiti: Bono, Johnny Marr, Damon Albarn, Liam Gallagher, Radiohead’s Colin and Jonny Greenwood, Karen O, Perry Farrell, Pet Shop Boys, Virgil Abloh e Thurston Moore. Tutti gli episodi sono narrati dalla voce dell’attrice Maxine Peake.

Nel trailer, che potete vedere poco sopra, si sente la voce di Sumner che dice: «Non ci avrebbe fermato nulla, e non è successo, vero? La morte di Ian non ci ha fermato, la morte di Martin non ci ha fermato, i furti di attrezzatura non ci hanno fermato… Non c’era niente a cui tornare. Nessun piano B».

Transmission è prodotto da Cup & Nuzzle, l’azienda di podcast che ha collaborato con Robert Plant in Digging Deep.

Altre notizie su:  Joy Division