Home Musica News Musica

Un cardigan usato da Kurt Cobain è stato venduto all’asta per 75mila dollari

Il maglione utilizzato nelle photo sessions per la promozione di ‘In Utero’ è stato messo all’asta lo scorso weekend

Kurt Cobain

Foto: FilmMagic

Un maglione indossato da Kurt Cobain è stato venduto all’asta, lo scorso sabato, per $75mila. Il cardigan, che Cobain utilizzò nell’estate del 1993 per le photo session promozionali di In Utero, ha più che raddoppiato il valore stimato dalla casa d’aste (Julien’s Auctions), fissato tra i $10mila e i $20mila.

Il maglione è entrato nella storia grazie alle fotografie scattate da Jesse Frohman a Cobain e inserite nel libro Kurt Cobain: The Last Session. “Lo shooting era stato organizzato a Central Park, ma Cobain era malato ed è stato spostato nell’albergo dove dormiva la band”, si legge nelle note pubblicate da Julien’s Auctions. Courtney Love, successivamente, regalò il maglione a “un conoscente”, durante il funerale di Cobain. Non è chiaro se, nel corso degli anni, il cardigan sia passato ulteriormente di mano.

Il maglione di Cobain non è l’unico oggetto “musicale” venduto da Julien’s Auction sabato: durante l’asta è stata piazzata una chitarra acustica nera suonata da Prince ($89mila), una giacca nera che Michael Jackson indossò alla festa di compleanno di Nelson Mandela ($76mila) e il testo manoscritto di Blowin in the Wind di Bob Dylan ($70mila).

Leggi anche