Home Musica News Musica

Tutto quello che c’è da sapere sul Concerto del Primo Maggio

Dove vederlo, a che ora, chi si esibirà


Mancano poche ore al Concertone del Primo Maggio a Roma: lo show verrà trasmesso in diretta su Rai 3 e Rai Radio2 sabato 1 maggio dalle 16.30 alle ore 19 e dalle ore 20 alle ore 24, ma sarà disponibile anche su RaiPlay (in diretta e on demand). Niente Piazza San Giovanni (location tradizionale dell’evento): quest’anno si svolgerà tutto dalla Cavea dell’Auditorium Parco Della Musica e alla conduzione ci saranno Ambra Angiolini (per il quarto anno) insieme a Stefano Fresi e Lillo.

Promosso dai sindacati Cgil, Cisl e Uil e prodotto e organizzato da iCompany, quest’anno il Concertone ha per slogan “L’Italia si cura con il lavoro”, per affermare che la ripartenza nel nostro Paese è possibile attraverso il lavoro e una campagna vaccinale nazionale diffusa. Non ci sarà solo musica, ma anche le riflessioni dei segretari generali dei Sindacati e le testimonianze di lavoratrici e lavoratori, pensionate e pensionati.

Gli artisti si esibiranno sia fisicamente alla Cavea che in collegamento da altre location o con performance registrate. Ad aprire il secondo blocco alle ore 20 sarà Antonello Venditti da piazza San Giovanni. In programma c’è anche l’omaggio a Erriquez, il cantante della Bandabardò scomparso lo scorso febbraio, da parte di Max Gazzè con la Magical Mistery Band, insieme Piero Pelù e al chitarrista Finaz.

Ecco la lineup ufficiale:

Noel Gallagher
Alex Britti
Après la classe & Sud Sound System
Balthazar
Edoardo Bennato
Bugo
Chadia Rodriguez ft. Federica Carta
Colapesce e Dimartino
Coma_Cose
Enrico Ruggeri
Ermal Meta
Extraliscio
Fabrizio Moro con Vinicio Marchionni e Giacomo Ferrara
Fasma

Fast Animals and Slow Kids & Willie Peyote
Fedez
Folcast
Francesca Michielin
Francesco Renga
Gaia
Ghemon
Gianna Nannini e Claudio Capéo
Ginevra
Gio Evan
Il Tre
L’orchestraccia
La rappresentante di lista
LP
Madame
Mara Sattei
Max Gazzè & The Magical Mystery Band

Michele Bravi
Modena City Ramblers
Motta
Nayt
Noemi
Orchestra multietnica di Arezzo con Margherita Vicario
Piero Pelù
The Zen Circus
Tre allegri ragazzi morti
Vasco Brondi
Wrongonyou