Home Musica News Musica

Tutti i sogni di DrefGold


Un disco di successo, un tour in tutta Italia: il trapper di Bologna alla conquista, forse, dell’America

Giubbino e pantalone 5 tasche in gabardine stretch con ricamo zebra in paillettes Moschino Menswear SS19, sneaker POD-S3.1 combina suola EVA sull’avampiede e una confortevole sagoma Boost sul tallone, completato da una resistentissima suola in gomma adidas Originals. Foto di Federico Ciamei, style di Francesca Piovano

È un po’ arrabbiato, DrefGold: il gioielliere che sta sistemando le sue quattro collane non gliele ha ancora portate. «Ok che i rapper guadagnano, ma ci ho investito parecchio», dice il trapper di Bologna.

Giacca in pelle con borchie applicate Palm Angels, Jeans skinny Levi’s, sneaker POD-S3.1 combina suola EVA sull’avampiede e una confortevole sagoma Boost sul tallone, completato da una resistentissima suola in gomma adidas Originals. Foto di Federico Ciamei, style di Francesca Piovano

Il successo di Kanaglia, il suo primo album, e dei vari singoli pubblicati – ultimo Nuvola, assieme a Side Baby – gli ha permesso di realizzare un po’ di sogni. «Da piccolo volevo essere popolare», dice. «Ora che in tanti mi fermano in strada per farsi una foto sono contento, e voglio fare contenti anche loro».

Giacca macro pocket anorak faux fur GCDS, pantaloni M1992, occhiale limone wagwan bubbagum RETROSUPERFUTURE, sneaker POD-S3.1 combina suola EVA sull’avampiede e una confortevole sagoma Boost sul tallone, completato da una resistentissima suola in gomma adidas Originals. Foto di Federico Ciamei, style di Francesca Piovano

È cresciuto con il mito dei Dogo («avevano lo swag prima di tutti») e ora che ha fatto un pezzo con Gué, ecco un altro sogno. Cosa manca? «Eh l’America», che resta sempre il mito di tutti. «È tutto più semplice lì. Finisco il tour e ci vado», promette.

Leggi anche