Tutte le rarità in arrivo per il Record Store Day 2017 | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Tutte le rarità in arrivo per il Record Store Day 2017

Da David Bowie a Prince, dai Doors a Jimi Hendrix, passando per Pink Floyd e Bruce Springsteen fino agli italiani Verdena e Vasco Rossi o al rap di Notorious B.I.G. e Wu Tang Clan: la giornata dedicata ai negozi di dischi di tutto il mondo si preannuncia già imperdibile

Foto Getty

Sta per arrivare il Record Store Day e sono già tantissime le pubblicazioni annunciate dall’industria discografica previste per il faditico 22 aprile prossimo, la giornata interamente dedicata ai negozi indipendenti, supportati con anteprime, ristampe ed edizioni speciali.

Fra i titoli di imperdibili non potevano mancare i nomi delle leggende del rock, fra cui David Bowie con Cracked Actor, un triplo live inedito registrato a Los Angeles nel ’74 durante il tour di Philly Dogs, Bowpromo, album rarissimo con sette versioni alternative dell’era Hunky Dory, No Plan EP, adesso in vinile blu picture disc e Ragazzo Solo, Ragazza Sola, testo di Mogol su musica di Space Oddity.

Dall’universo Pink Floyd sarà pubblicata una nuova versione di Interstellar Overdrive, composizione leggendaria tratta dalle session del primo album della band The Piper at the Gates of Dawn. Inoltre, sarà finalmente disponibile il vinile ufficiale di Hammersmith Odeon, London ’75, registrazione del primo concerto europeo di Bruce Springsteen & The E Street Band. Imperdibile la ristampa in picture disc di Little Red Corvette di Prince, fuori catalogo da decenni, così come dell’album What Time Is It dei Time.

Ma saranno tantissime anche le novità internazionali, con il nuovo singolo dei Kasabian You’re In Love With A Psycho – con cui la band di Leicester anticipa l’ultimo album For Crying Out Loud! – e il ritorno degli Animal Collective con Meeting Of The Waters.

Fra gli italiani spiccano Radar (EjABBABBAjE) dei Verdena e la versione inedita di Qui Non C’è Il Mare degli Statuto (che compie 25 anni) con il featuring di Caparezza, oltre che la ristampa di Forma e Sostanza dei C.S.I, CRX dei Casino Royale, Ho Imparato A Sognare dei Negrita e Confusa e Felice di Carmen Consoli, tutti 45 giri.

La lista dei nomi e delle edizioni speciali è infinita, dal debutto di Vasco fino alle ristampe in vinile di album dal vivo rarissimi come Live At George’s Club 20 di Jimi Hendrix, Live at The Woodstock Music & Art Fair, August 16, 1969 di Santana o Live At The Matrix ’67 dei Doors. Trai 45 giri, nuove ristampe anche per The Boy With The Thorn In His Side e Rubber Ring degli Smiths, in versione inedita, State Of Love And Trust dei Pearl Jam, Thousand Knives di Ryuichi Sakamoto e Rollo di Frank Zappa.

Non saranno da meno, infine, i lavori portabandiera della black music fra cui Born Again, album postumo della leggenda Notorius B.I.G, All Together Now di Andre 3000, o il parterre de roi raccolto per Soul Assassins, realizzato da DJ Muggs dei Cypress Hill con Dr.Dre, Goodie Mob, KRS-One, Mobb Deep e RZA dei Wu-Tang Clan.

La lista completa dei dischi disponibili nei negozi italiani sarà a breve online sul sito ufficiale dell’evento.

Per l’evento sarà messo in commercio Soul Funky Passion – The top 100 Rarest American/Canadian Soul/Funk Albums Vol.1 di Marco Cavenaghi, libro ufficiale della rassegna, sulle rarità in vinile.