Home Musica News Musica

Tommaso Paradiso: «Alla sana parte di odio dico: grazie»

Il cantante risponde alle critiche anche feroci mosse al nuovo singolo ‘Ricordami’. «Sapete quali sono le mie canzoni più bullizzate quando sono uscite?»

Tommaso Paradiso

Foto: Fabio Leidi

Tommaso Paradiso risponde alle critiche feroci mosse al suo nuovo singolo Ricordami che ieri è stato aspramente criticato sui social. «Voglio davvero ringraziare tutti», scrive in una story di Instagram, rivolgendosi a chi ha ben accolto la canzone. «Vorrei condivide ogni storia che mi avete mandato ma capite che (fortunatamente) è praticamente impossibile».

«Riguardo a quella sana parte di odio vorrei dire solo questo: grazie. Grazie anche a voi. Vi ricordo brevemente quali sono state le canzoni che ho scritto più bullizzate quando sono uscite: Il tuo maglione mio, Promiscuità, Completamente, Riccione, Felicità puttana. Proprio mentre scrivo queste cose mi immagino l’intro di pianoforte di Ricordami che attacca in un Palazzetto… Amore a tutti».

Altre notizie su:  Tommaso Paradiso