Tom Petty, la città di Gainesville dedica un parco al cantautore

«Io e Tom siamo cresciuti in questo parco, era qui che scappavamo a divertirci», ha detto Bruce Petty durante la cerimonia di inaugurazione

Gainesville, in Florida, la città natale di Tom Petty, ha festeggiato quello che sarebbe stato il 68esimo compleanno del cantautore dedicandogli quello che fino a questo momento era conosciuto come Northeast Park. «Io e Tom siamo cresciuti in questo parco», ha detto il fratello Bruce Petty durante l’inaugurazione. «Ci giocavamo da bambini, era qui che scappavamo a divertirci. Era quasi un santuario: il fatto che tutto questo stia succedendo proprio oggi è davvero speciale».

Tom Petty era molto legato alla sua città, tanto da dedicarle un pezzo con gli Heartbreakers, intitolato proprio Gainesville – uno dei brani inseriti nella raccolta An American Treasure. «Ascoltare la musica di mio padre camminando per la città ha un significato diverso», ha detto la figia di Tom, Adria.

Leggi anche: