Home Musica News Musica

Tom Meighan ha lasciato i Kasabian


La band ha confermato che il cantante deve affrontare «problemi personali» e che «concentrerà tutte le energie per rimettere a posto la sua vita»

Serge Pizzorno insieme a Tom Meighan

Foto di Luigi Rizzo

Tom Meighan ha abbandonato i Kasabian. Il frontman, che cantava nella band dal 1997, si è allontanato per «problemi personali». La notizia arriva dal profilo twitter del gruppo, che ha raccontato cosa sta succedendo in un breve comunicato.

«Tom Meghan lascia i Kasabian di comune accordo con il gruppo. Tom sta affrontando problemi personali che influenzano il suo comportamento da diverso tempo, e ora vuole concentrare tutte le energie per rimettere a posto la sua vita. Non commenteremo oltre».

Meighan ha parlato diverse volte dei suoi problemi psicologici, problemi che nel 2016 l’avrebbero portato a un esaurimento nervoso. «Quello è stato un anno grandioso per Serge e il Leicester City, ma per me è andato di merda», ha detto a NME. «Dovevo rimettere a posto le cose. Il mio atteggiamento. Le cose che facevo. Le persone che frequentavo. Non era brutta gente. Ero io il peggiore, ma ero anche annebbiato. Ero infelice».

Il mese scorso, Meighan aveva confermato a Sky News l’inizio dei lavori per il prossimo album del gruppo, ma adesso è impossibile prevedere cosa succederà.

Altre notizie su:  Kasabian