Home Musica News Musica

Ascolta la toccante demo di “Sappy”, incisa da Kurt Cobain

Il cantante ha registrato la traccia in acustico su un registratore a quattro piste nel 1988

Kurt Cobain – Montage of Heck: The Home Recordings, la colonna sonora dell’acclamato documentario sul frontman dei Nirvana, uscirà il 13 novembre, mentre oggi, Sappy (Early Demo), una delle tracce prese dalla collezione personale di Cobain, è stata ufficialmente pubblicata. Il sito ufficiale di Montage of Heck ha messo on-line un puzzle con una copertina da ricostruire. Unendo i pezzi, i fan hanno potuto ascoltare la versione embrionale del pezzo dei Nirvana.

Questa versione di Sappy, nonostante Montage of Heck abbia ripulito di parecchio la registrazione, era tra le varie tracce che Cobain registrò nel 1988 quando viveva a Olympia, Washington. Questa esecuzione essenziale, in acustico, della canzone è più toccante di quella finale del pezzo, pubblicato con il titolo di Verse Chorus Verse nella compilation No Alternative del 1993 (il titolo poi è stato cambiato in Sappy, per evitare confusione con un’altra traccia dei Nirvana anche lei chiamata Verse Chorus Verse).

Sappy (Early Demo) sarà sul lato-B di uno speciale singolo assieme alla cover di Cobain di And I Love Her dei Beatles. Entrambi i pezzi appaiono all’interno del film di Montage of Heck e sarà incluse nelle varie edizioni dell’album The Home Recordings.

Altre notizie su:  Kurt Cobain