Home Musica News Musica

TM1way, il rapper e fratello di 21 Savage è stato ucciso a Londra

Il suo vero nome era Terrell Davis. È stato accoltellato a morte a Brixton, in Inghilterra, nel tardo pomeriggio di domenica 22 novembre. Aveva 27 anni

21 Savage

Foto: Jack Plunkett/Invision/AP

Terrell Davis, che si esibiva come rapper col nome di TM1way, è stato accoltellato a morte a Brixton, in Inghilterra, nel tardo pomeriggio di domenica 22 novembre. Davis era il fratello del rapper 21 Savage: i due sono nati dallo stesso padre.

Secondo il Daily Mail che riporta una fonte vicina alla famiglia, Davis era andato a fare compere per la nonna quando ha avuto una discussione con un amico, che ha improvisamente estratto un coltello e l’ha colpito. Al momento non è stato effettuato alcun arresto.

21 Savage, nato come Terrell Davis in Inghilterra ma trasferitosi negli Stati Uniti all’età di 7 anni, ha reso omaggio al fratello su Instagram: «Non posso credere che ti abbiano portato via, fratellino mio».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da TheBig4L (@21savage)

Altre notizie su:  21 Savage