Home Musica News Musica

Thom Yorke ha curato le musiche del documentario di denuncia “UK Gold”

Ascolta la colonna sonora, realizzata dal leader dei Radiohead per il filmato di critica all'elusione fiscale di banche e multinazionali nel Regno Unito.

UK Gold è un documentario, scritto e diretto da Mark Donne, che in Inghilterra sta letteralmente creando il caos.

In uscita oggi e disponibile in streaming per 48 ore a 5 dollari, il documentario denuncia la dilagante elusione fiscale che grava pesantemente sull’economia del Regno Unito. Il regista ha posto al centro dell’attenzione padre William Taylor, un parroco di Londra che da anni (con l’appoggio di organizzazioni come Uk Uncut) si batte contro il raggiro delle tasse attraverso i paradisi fiscali.

Quello dell”oro inglese” affrontato da Donne è un argomento scomodo per banche e multinazionali, tanto che le emittenti nazionali BBC e Channel 4 si sono rifiutate anche solo di parlarne perché “troppo controverso”.

Ecco il trailer del documentario:

A curare la colonna sonora del film (la trovate sopra il testo) sono stati Thom Yorke, frontman dei Radiohead da sempre impegnato politicamente, e Robert Del Naja dei Massive Attack, con il prezioso aiuto di Guy Garvey degli Elbow. Una soundtrack esclusivamente elettronica, che a tratti ricorda la techno sghemba e oscura dei Modeselektor, collaboratori e gruppo preferito del leader dei Radiohead.

Altre notizie su:  Elbow Massive Attack Thom Yorke