Home Musica News Musica

Thom Yorke: annunciata una nuova data italiana

Lo show previsto a Milano per il 9 luglio 2020 ha una nuova data e una nuova location. Tutte le info

Thom Yorke. Foto: Jim Dyson/Getty Images

Lo show di Thom Yorke Tomorrow’s Modern Boxes, inizialmente previsto nell’estate 2020, è ora riprogrammato giovedì 8 luglio 2021, sempre a Milano, ma al Lorenzini District. I biglietti già acquistati a 50 euro (più diritti di prevendita) rimangono validi per la nuova data e danno accesso al Primo Settore. Da ora sono disponibili i biglietti di Secondo Settore a 40 euro più i diritti di prevendita.

In Tomorrow’s Modern Boxes, Thom Yorke, Nigel Godrich e Tarik Barri mettono in scena le canzoni tratte dai diversi progetti musicali solisti di Yorke. Il programma spazia quindi fra The Eraser, prima prova datata 2006 e prodotta da Godrich, già produttore dei Radiohead, Tomorrow’s Modern Boxes (2014), Amok uscito nel 2013 a firma Atoms For Peace, Suspiria, colonna sonora composta per il remake del film di Dario Argento a cura di Luca Guadagnino del 2018, e naturalmente da Anima, la sua ultima pubblicazione, uscita nel 2019 su etichetta XL Recordings, accompagnata da un cortometraggio diretto da Paul Thomas Anderson e visibile solo su Netflix.

Lo show inizialmente si sarebbe dovuto tenere il 9 luglio 2020 al Milano Summer Festival, ma è stato riprogrammato in seguito alla pubblicazione del DL – 16 MAGGIO n.33/2020, che vieta gli assembramenti di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico e quindi, di fatto, non consente l’organizzazione e l’effettuazione di concerti e spettacoli in Italia fino al 31 luglio 2020.

Ci vediamo lì.

Leggi anche