Home Musica News Musica

The Who, ascolta il nuovo singolo ‘Big Cigars’ live a New York

Originariamente intitolata 'Guantanamo', la nuova canzone degli Who è un brano politico e farà parte del prossimo album della band in uscita a novembre

Domenica il Moving On! degli Who ha fatto tappa al Madison Square Garden di New York, l’occasione perfetta per presentare al pubblico americano Big Cigars, una delle canzoni del prossimo album della band che, stando a quanto ha dichiarato Pete Townshend, uscirà a novembre.

Big Cigars, in realtà, è stata già pubblicata con il titolo Guantanamo nella compilation di Townshend Truancy: The Very Best of Pete Townshend, uscita nel 2015. Si tratta di un brano politico dedicato ai prigionieri di Guantanamo. “Down in Guantanamo/We still got the ball and chain,” canta Daltrey. “That pretty piece of Cuba/Resolved to cause men pain/When you light up in Cuba You won’t feel the same again.”

Townshend ha scritto il nuovo materiale specificamente per la voce di Daltrey, ma inizialmente la reazione del cantante fu piuttosto tiepida. “Roger è rimasto in silenzio”, ha detto. “Ho dovuto costringerlo a rispondere e la risposta non era quella che mi aspettavo. Ha blaterato per un po’ e alla fine gli ho detto: Roger, non mi interessa se ti piace questa roba. La devi cantare. Ti piacerà tra 10 anni”.

Con il tempo, Daltrey ha imparato ad amare il nuovo materiale. “Sono tutte grandi canzoni”, dice. “Ma a volte le ascolto e penso… non c’è niente che posso aggiungere, non posso fare niente meglio di Pete. Ci sono almeno cinque canzoni, però, su cui farò qualcosa e sono sicuro che saranno incredibili”. Potete ascoltare Big Cigars in cima all’articolo.

Leggi anche