The Andrè canta Lo Stato Sociale

L'ultimo brano del concerto esclusivo del principe del web è 'Mi sono rotto il cazzo', direttamente dall'album 'Turisti della democrazia'

Dopo Liberato, Calcutta e Coez, l’ultimo brano che The Andrè ha reinterpretato dal vivo per Rolling Stone è Mi sono rotto il cazzo, direttamente da Turisti della democrazia dei ragazzi dello Stato Sociale, l’esordio discografico della band che più di tutti ha provato il salto dall’indie al mainstream duro e puro.

Fabrizio De Andrè

Italian singer and songwriter Fabrizio De Andre sitting on a coach and playing guitar. Rome, 1971 (Photo by Mondadori Portfolio via Getty Images)

Nella speciale versione incisa dal principe del web, Mi sono rotto il cazzo diventa una confessione rabbiosa e dolorante, trascinata dall’arpeggio della chitarra acustica e dalla splendida interpretazione vocale. Potete vedere il video live in cima all’articolo. Qui, invece, la nostra ultima intervista alla band.