Home Musica News Musica

Taylor Swift sarà headliner a Glastonbury 2020

Oltre a Paul McCartney e Diana Ross, anche la popstar di ‘Lover’ si esibirà alla 50esima edizione del leggendario festival britannico

Taylor Swift

Foto: Agostini/Invision/AP/Shutterstock

Dopo aver festeggiato il 30esimo compleanno, Taylor Swift ha annunciato che sarà headliner a Glastonbury 2020. La musicista di Lover debutterà al festival britannico nel prestigioso slot di domenica sera: gli altri headliner saranno Paul McCartney e Diana Ross.

“È una delle star più grandi al mondo e le sue canzoni sono straordinarie. Siamo entusiasti”, ha detto Michael Eavis, l’organizzatore di Glastonbury.

“Taylor è tra gli artisti più grandi del pianeta, e siamo felici che festeggerà insieme a noi il 50esimo compleanno del festival”. Non sappiamo ancora quale sarà l’headliner di venerdì sera, ma Eavis ha detto che sarà un maschio che non ha mai suonato al festival; secondo la BBC, il candidato principale sarebbe Kendrick Lamar.

Altre notizie su:  Taylor Swift