Home Musica News Musica

Taylor Swift accusa Trump: “sta cercando di truccare le elezioni”

"Sa BENISSIMO che non lo vogliamo come nostro presidente", ha scritto. "Ha scelto di barare apertamente e mettere le vite di milioni di americani a rischio nel tentativo di mantenere il potere"

Taylor Swift

Sul suo profilo Twitter, Taylor Swift ha attaccato duramente Trump accusandolo di voler “truccare le elezioni” presidenziali di novembre.

L’accusa parte dalle recenti misure prese da Trump riguardo al sistema postale, che probabilmente sarà decisivo per le elezioni vista l’impossibilità – dovuta alla pandemia da coronavirus – di andare a votare di persona ai seggi. Insomma si dovrà votare per forza, e Trump si sta preparando: questa settimana, il presidente ha detto di non voler fare accordi con i Democratici sul finanziamento al sistema postale ameircano. Senza il finanziamento, votare per posta sarà molto più difficile. 

“Lo smantellamento calcolato del sistema postale di Trump dimostra chiaramente una cosa: sa BENISSIMO che non lo vogliamo come nostro presidente”, ha scritto Swift. “Ha scelto di barare apertamente e mettere le vite di milioni di americani a rischio nel tentativo di mantenere il potere”. E ha continuato: “L’incapacità di Donald Trump ha peggiorato gravemente la crisi in cui siamo e lui ora sta sfruttando questa cosa per sovvertire e distruggere il nostro diritto a votare e votare in sicurezza. Richiedete in anticipo la scheda elettorale. Votate in anticipo”.