Stromae canta di suicidio in tv e nella nuova ‘L’enfer’ | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Stromae canta di suicidio in tv e nella nuova ‘L’enfer’

“I pensieri suicidi rendono la mia vita un inferno”, dice il testo del nuovo singolo che il cantante belga ha intonato a sorpresa al tg francese delle 20, seduto alla scrivania della conduttrice

Stromae ha pubblicato una nuova canzone. S’intitola L’enfer (l’inferno), parla di depressione e pensieri suicidi, è stata presentata alla tv francese in modo poco convenzionale.

È accaduto ieri sera durante un’apparizione al telegiornale delle 20 di TF1. In giacca e cravatta e coi capelli raccolti, il cantante belga ha risposto all’ultima domanda della giornalista Anne-Claire Coudray («In questi ultimi sette anni hai lottato con un certo malessere e ne parli molto francamente. Nelle tue canzoni parli anche di solitudine: la musica ti ha aiutato a liberartene?») non a parole, ma intonando a sorpresa la canzone su una base, seduto alla scrivania: “Non sono il solo ad essere solo”.

“Mi è capitato di avere pensieri suicidi, non ne vado fiero”, recita il ritornello di L’enfer. “Ma a volte pensi che sia l’unico modo per farli tacere, questi pensieri che rendono la mia vita un inferno”.

L’enfer è il secondo singolo tratto da Multitude che il cantante pubblicherà il 4 marzo. È uno degli album pop più attesi del 2022. Il primo estratto Santé è uscito in ottobre ed è «un tributo alla working class, un brindisi a tutte le persone che non vengono mai celebrate».

Il 20 luglio 2022 Stromae si esibirà al Milano Summer Festival.

Altre notizie su:  Stromae