Stone Gossard dei Pearl Jam e Ani DiFranco hanno pubblicato un pezzo per difendere il diritto all’aborto | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Stone Gossard dei Pearl Jam e Ani DiFranco hanno pubblicato un pezzo per difendere il diritto all’aborto

Si intitola ‘Disorders’, il ricavato andrà all’americano National Network of Abortion Funds che lavora per consentire alle donne di accedere all'interruzione di gravidanza

Stone Gossard dei Pearl Jam e Ani DiFranco hanno pubblicato la loro prima canzone assieme. Si intitola Disorders e ha il duplice scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul diritto all’aborto messo in pericolo in molti Stati americani e di raccogliere fondi a favore del National Network of Abortion Funds.

“Sono entrata in trattative con l’abisso della dissociazione e tutto ciò che implica guardarti usare come arma le tue eiaculazioni”, canta Ani DiFranco nel pezzo in cui suonano anche Josh Evans, Stanton Moore e il sassofonista della scena di Seattle Skerik.

È stato quest’ultimo, spiega Gossard in un comunicato stampa, ad avere l’idea di coinvolgere nella registrazione Ani DiFranco che «ha portato la canzone a un altro livello. Sono entusiasta di farne parte e aver avuto la possibilità di collaborare con un incredibile gruppo di artisti».

«Con l’imminente cancellazione della legge Roe v. Wade», scrive DiFranco, «le donne che vivono nelle roccaforti repubblicane dovranno passare attraverso un sacco di sofferenze inutili. Ecco perché con questo brano raccogliamo fondi per l’accesso all’aborto: per aiutare le donne che non hanno risorse, ma hanno un disperato bisogno di abortire».

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ani DiFranco (@anidifranco)

I Pearl Jam sono in Europa e suoneranno sabato sera a Imola. Ani DiFranco è in tour negli Stati Uniti.

Altre notizie su:  Ani DiFranco Stone Gossard