Sting, ecco titolo, concept, data di uscita e primo singolo del nuovo album | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Sting, ecco titolo, concept, data di uscita e primo singolo del nuovo album

Il disco di inediti, il primo a suo nome da ‘57th & 9th’ del 2016, parla di creare ponti per colmare le distanze. Il 1° settembre verrà pubblicato il primo estratto, ‘If It’s Love’

Sting

Foto: Mayumi Nashida

Il nuovo album di Sting si intitola The Bridge. Uscirà il 19 novembre e verrà lanciato il prossimo 1° settembre dal singolo If It’s Love. Non c’è stato ancora un comunicato ufficiale, ma il musicista ne ha parlato col Los Angeles Times.

Parte dell’album è stata scritta a partire dall’inizio del 2020. All’epoca Sting si esibiva con lo spettacolo The Last Ship. Durante la permanenza di sei settimane a Toronto il musicista ha costruito un piccolo studio nel backstage e lì ha lavorato alle canzoni per poi registrarle alle Bahamas.

Sting ha spiegato che i pezzi sono stati scritti «in un anno di pandemia, di perdita personale (si riferisce probabilmente alla morte dell’amico e tour manager Billy Francis, ndr), di disruption, di lockdown e d’incredibile fermento sociale e politico».

L’album parla di «creare ponti per colmare le distanze» ed è stato registrato in parte in remoto.

Il 29 ottobre Sting debutterà con una residency al Caesar’s Palace di Las Vegas con lo show di grandi successi My Songs. «Da giovane» ha detto al Los Angeles Times «l’idea di fare una residency a Las Vegas mi sembrava una prigione». Resterà nella città del Nevada fino al 29 ottobre, per poi tornarci nel giugno 2022.

Sting sta aspettando che le cose migliorino sul fronte dei concerti tradizionali. Si è vaccinato e non capisce le uscite di Eric Clapton: «Sono abbastanza vecchio da ricordare la poliomielite, coi bambini che abitavano dalle mie parti paralizzati da una malattia che è stata eradicata rapidamente proprio grazie ai vaccini».

Altre notizie su:  Sting