Home Musica News Musica

Sting dedica ‘The Empty Chair’ agli italiani: “Mi mancate tutti”

“Questa canzone parla delle persone care che ci mancano e di chi non può tornare a casa”, dice l’ex Police in un video

Sting

Foto: Mayumi Nashida

Dopo Bono e i R.E.M., anche Sting ha dedicato una canzone all’Italia e agli italiani che stanno affrontando l’emergenza Covid-19. Si tratta di The Empty Chair, che l’ex Police ha suonato in un videomessaggio condiviso su Facebook dal produttore tv Pascal Vicedomini.

“Sono in Inghilterra e sono libero dal virus. Come voi sono a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro”, dice Sting. “So quanto l’Italia ha sofferto e continua a soffrire. Guardo le notizie ogni giorno, e mi rendo conto che quanto è successo in Italia adesso sta accadendo in tutto il mondo. Mi mancate tutti. Mi manca il mio paese preferito. Mi manca la mia bella casa in Toscana. Sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi siano separati da quelli che amano. Questa canzone parla delle persone care che ci mancano, di chi non può tornare a casa e lascia al suo tavolo una sedia vuota per ricordare”.

Altre notizie su:  Sting