Home Musica News Musica

Steven Tyler ha aiutato i Guns N’ Roses a ritornare insieme

«Devi rimettere quella cazzo di band insieme al più presto, ci mancate», ha detto il cantante degli Aerosmith a Axl Rose

A un programma radio il frontman degli Aerosmith ha dichiarato di aver più volte parlato con Axl Rose

A un programma radio il frontman degli Aerosmith ha dichiarato di aver più volte parlato con Axl Rose

Steven Tyler ha detto a Howard Stern di essere uno tra i tanti che hanno cercato di convincere Axl Rose a riunire i Guns N’ Roses, assieme al chitarrista Slash e al bassista Duff McKagan.

«Ho incontrato Axl in un paio di club, un anno fa, due, o forse tre, e ci ho parlato», ha detto Tyler allo show di Stern su SiriusXM. «Gli ho detto, “Devi rimettere quella cazzo di band insieme al più presto, ci mancate”. La stessa cosa che qualcuno ci ha detto quando io e Joe (Perry) litigavamo».

Quel qualcuno, ha spiegato Tyler, era Jon Bon Jovi, che aveva chiamato il cantante degli Aerosmith mentre era in rehab per convincerlo a riformare la band. Bon Jovi, dice, gli ha detto “La gente nel mondo chiede di voi”, un messaggio che poi lui ha riportato uguale uguale a Axl Rose.

«Posso solo sperare che Axl capisca che la cosa giusta da fare sia non essere arrabbiato con Duff o con Slash. E capisca di essere il cantante di una grande band. Il mondo vuole vedere Axl con la band originale», dice Tyler.

Altre notizie su:  Guns N' Roses Steven Tyler