St. Vincent, a Milano l’unica data italiana

Fresca del grande successo di ‘Masseduction’, l'artista statunitense sarà in concerto il prossimo giugno sul palco del Magnolia.

Segnatevi questa data in calendario: 27 giugno 2018, al Magnolia di Segrate (Milano) arriva Annie Clark, meglio nota con il nome di St. Vincent. Il concerto sarà l’unico italiano per l’artista statunitense, va da sé quindi che l’appuntamento diventa imperdibile.

Fresca del successo di Masseduction – l’acclamatissimo ultimo album uscito lo scorso 13 ottobre per Loma Vista Recordings – St. Vincent porterà anche in Italia i temi sociali di cui ha sempre raccontato attraverso il turbinio della sua musica accompagnata dalla sua voce angelica: potere, sesso, morte e relazioni pericolose.

«Ogni disco che creo è un archetipo» ha detto St. Vincent raccontando del suo lavoro di artista. «In Strange Mercy ero una ‘casalinga fatta di pillole’, in St. Vincent ‘capo di una setta del prossimo futuro’. Per Masseduction è diverso, è un lavoro piuttosto personale. I fatti non sono verificabili, ma se volete conoscere qualcosa della mia vita bisogna ascoltare questo disco».

Lanciata al grande pubblico dall’omonimo album targato 2014, con cui l’artista è riuscita a conquistare la vetta di molte classifiche di fine anno con un lavoro decisamente lontano dal pop mainstream, St. Vincent nel 2015 è stata in passato nominata ai Grammy nella categoria Best Alternative Music Album. Non è un caso, inoltre, che sia stata proprio Clark a suonare insieme a Krist Novoselic e Dave Grohl per la Rock & Roll Hall of Fame Induction Ceremony dei Nirvana nel 2014.

Le prevendite per il concerto di St. Vincent, previsto per il prossimo 27 giugno, saranno disponibili a partire da venerdì 23 febbraio dalle ore 10 sul sito di Ticketone.

Leggi anche: