Home Musica News Musica

Spotify è piena di playlist naziste

"Gasate la musica ebraica", "Camera a gas per gli ebrei", "Bruciate gli ebrei" sono alcuni dei titoli delle playlist in questione.

Una delle playlist in questione, via Spotify

Un’ inchiesta del quotidiano israeliano The Times of Israel ha scoperto che la popolare piattaforma di streaming musicale Spotify è piena di playlist a tema nazismo e Adolf Hitler. E non è un problema solo di Spotify: playlist analoghe sono anche su YouTube e Amazon Music.

“Gasate la musica ebraica”, “Camera a gas per gli ebrei”, “Bruciate gli ebrei” sono alcuni dei titoli delle playlist in questione. Ci sono anche “Hitler Did Nothing Wrong” e “Canzoni per pappare le ceneri di Anna Frank”. 

Spotify ha detto di aver rimosso la musica antisemita dalla piattaforma, eppure numerose di queste playlist sono ancora asportabili. Non è nemmeno la prima volta che su Spotify capita una cosa del genere: già nel 2017 37 musicisti erano stati rimossi da Spotify per le loro simpatie neonaziste e razziste.